Logo  
musica popolare, musica etnica, folk, etnofolk, musica marche, musica piceno, musica tradizionale, musica medievale, strumenti popolari, ghironda, chitarra battente, tamburello, oud, ciaramella, bouzuky, organetto,
 
 
  I nostri amici nel web

ReMinore Associazione culturale nata per promuovere la diffusione e la conoscenza della musica di derivazione popolare (o comunque alternativa a quella dei circuiti di largo consumo), appartenente  a tutte le tradizioni di ogni parte del mondo ma con particolare attenzione alle tradizioni legate alla liuteria e agli strumenti popolari. Si propone di offrire uno spazio di sviluppo e visibilità agli aspetti più significativi della musica favorendo il confronto tra diverse culture territoriali.

Roberto Lucanero Musicista ed etnomusicologo VERO. Grande conoscitore e frequentatore della tradizione popolare marchigiana ma anche della musica medievale, si alterna in questa sua doppia veste suonando con altrettanta ablità organetti, fisarminica ed organo portativo. Numerose le collaborazioni e le esperienze in campo nazionale ed internazionale. Da seguire con attenzione il suo manifesto, progetto culturale ed album Marchigianista

Lucanero
 
Pierpaolo Marini Eclettico musicista, polistrumentista, compositore, che spazia tra vari tipi di musica moderna e contemporanea, funk e folk elettroacustici, insegnamento, composizioni ed arrangiamenti per il teatro e per corti e documentari d'autore, realizzazione di laboratori creativi musicali e teatrali per le scuole medie inferiori e superiori... Un grande privilegio conoscerlo ed averlo avuto nel gruppo nei lunghi anni di collaborazione creativa ed appassionante.
Vito De Lorenzi Poliedrico batterista e percussionista salentino di rara bravura, sensibilità musicale, raffinata ed elegante tecnica, riesce a stupire anche per la sua abilità con la chitarra classica e l'armonica. Unico difetto... non ha ancora un suo sito web, quindi vi rimandiamo alla sua scheda su Jazzitalia, su ReMinore e su Myspace.
Vito De Lorenzi
Tabulè Tre musicisti di grande spessore artistico, Fabrizio Piepoli canto, chitarra, bouzouky, basso, Claudio Prima canto e organetto diatonico, Giuseppe De Trizio chitarra e mandolino, uniti in un progetto musicale affascinante per i temi e per i modi musicali ed espressivi proposti.
Compagnia dei Folli Gruppo di teatro di strada, ormai famoso in tutta Italia, ha al suo attivo numerose rappresentazioni ricche di suggestivi e spettacolari effetti scenografici. Il gruppo ha ideato e gestisce anche il teatro 'Palafolli', officina di cabaret, musica, proposte culturali varie.
Compagniam dei folli
Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli Sito della ormai mitica scuola di musica popolare di Forlimpopoli attiva da vent'anni. Alla scuola s'insegnano strumenti popolari come ad esempio zampogne, cornamuse, organetto, arpa celtica, ocarina e, nel caso di strumenti non propriamente tali, l'approccio didattico passa attraverso l'analisi dei repertori di tradizione popolare.
Musicapopolare
Giuseppe De Trizio Musicista, compositore e arrangiatore barese virtuoso del mandolino. Ha dato vita a numerosi progetti musicali e collaborazioni tra cui ricordiamo: 'Radicanto', musiche etniche e d'autore, 'Tabulè' progetto legato alla musica etnojazz e cantautoriale, sino a giungere alla produzione teatrale 'Craj' con Teresa De Sio, Giovanni Lindo Ferretti, Matteo Salvatore, Uccio Aloisi e I Cantori di Carpino. Attualmente è collaboratore stabile come musicista e autore con Teresa De Sio e Raiz. E molto, molto di più...
Adria Ancora un progetto musicale che vede tra gli animatori l'infaticabile, eclettico e geniale Claudio Prima che, assieme a compagni di musica di altrettanta bravura, (Maria Mazzotta voce, Redi Hasa violoncello, Emanuele Coluccia sax tenore e soprano, Vito De Lorenzi batteria) propone un percorso di mescolanze sonore frutto dell'incontro delle musiche popolari del sud Italia e dei balcani, con particolare attenzione per la musica tradizionale albanese, insieme con un ricco repertorio inedito.